“Via le pecore dal mare” Piunti: Non è stato cittadino sambenedettese. Casini: Imbecilli vanno isolati.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO- 06/04/17

Interviene il sindaco di San Benedetto del Tronto sulla vicenda riguardante l’incresciosa scritta comparsa nella notte tra martedì e mercoledì nella città rivierasca, il primo cittadino a riguardo si è cosi espresso: “Non credo che la scritta sia contro gli sfollati, ma se davvero fosse rivolta ai terremotati ospiti negli alberghi della Riviera, non può essere stata fatta da un cittadino sambenedettese”.

sempre sulla vicenda si è espressa il Vicepresidente della regione marche Anna Casini (Partito Democratico): “Sono orgogliosa di essere di origini montanare e mi vergogno nel leggere scritte così stupide e inutili. Per fortuna un solo imbecille non rappresenta la grande generosità e accoglienza della nostra comunità. Gli imbecilli vanno isolati”. E’ questo il commento della Vice Presidente della Regione Marche, Anna Casini, in merito alla scritta comparsa sul nuovo plesso in costruzione alla rotonda di Porto d’Ascoli.

Tempestivo l’intervento dei dipendenti comunali a rimediare al danno, se la scritta si riferisce o meno all’ambito terremoto non è ancora chiaro, ma il dubbio rimane e il cuore della gente è ormai ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *