Al via l’annuale appuntamento con la “festa del Marino”

Dopo il sedicesimo raduno di trattori d’epoca (memorial Caucci Fiore) ha ufficialmente il via la festa di S.Antonio Abate del Marino del Tronto, che si svolgerà come d’abitudine il secondo fine settimana di maggio.

Ad aprire le danze i primi eventi musicali nella giornata di giovedì, per poi passare alla grande festa di sabato tra concerti e fuochi d’artificio di mezzanotte, nel pomeriggio di domenica giochi di piazza come “l’altezza è giusta” e “la sorte di S.Antonio” per poi continuare con altri spettacoli musicali, fino alla mezzanotte con l’estrazione della lotteria e la conclusione della festa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *