Incidente stradale sull’asse attrezzato: ecco chi è la vittima

Ascoli Piceno – Ieri sera poco dopo le 22 si è verificato un incidente stradale lungo l’asse attrezzato, nel tratto di strada che collega Ascoli a Castel di Lama. La moto coinvolta si è schiantata contro una Fiat Punto guidata da una donna all’altezza dello stabilimento Scandolara. A bordo della moto si trovava Pietro Serafini, deceduto sul colpo. Il malcapitato aveva 38 anni, lavorava in una lavanderia industriale nei pressi del centro commerciale Città delle Stelle e era residente a Monticelli con la moglie e la figlia. Proprio la moglie è stata la prima a recarsi sul posto e a riconoscere il corpo esanime del marito. L’impatto è stato violentissimo anche se ancora non si conoscono le dinamiche precise dello scontro. I carabinieri hanno effettuato tutti i rilievi del caso, le lamiere sono state trasportate via dalla zona e oggi verrà effettuata l’autopsia sul corpo, prima che venga restituito a familiari e amici per le esequie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *