Ascoli, l’ITCG Umberto I prova a rilanciare il turismo

Ascoli Piceno, 23 maggio 2017 – Una città ormai morente, con negozi che chiudono all’ordine del giorno, vedi “La casa del parmigiano” che ha cessato la sua attività proprio qualche giorno fa, a causa di una crisi devastante e un Centro Storico travagliato da onerosi parcheggi e varchi elettronici attivi a tutte le ore danneggiando una città storica, come lo è Ascoli, per favorire mete quali ad esempio i centri commerciali facendo scemare quel rapporto empatico che si veniva a creare tra negoziante e clientela. Questa è l’attuale amara situazione di Ascoli come testimoniatoci da alcuni commercianti, con le lacrime agli occhi, vedendosi costretti a chiudere definitivamente, oppure spostare in zone periferiche, la propria attività dopo vari lustri passati in centro.
A ciò prova a battersi l’ITCG Umberto I che partecipando al concorso nazionale “EconomiAscuola” promosso dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio cerca di rivalorizzare il Piceno come dichiarato dal Professore di Ec. Aziendale Alessandro Marinelli: “Gli studenti dell’Umberto I propongono con entusiasmo due loro progetti che riguardano lo sviluppo economico della Città di Ascoli e del Piceno attraverso la valorizzazione delle molteplici risorse naturali, architettoniche e culturali presenti. L’auspicio è che queste idee possano effettivamente stimolare la nascita di nuove iniziative imprenditoriali.”
Le classi a partecipare al concorso sono la 4AFM e la 4SIA. La prima attraverso il progetto #picenoadventure che propone l’organizzazione di eventi turistici esperienziali nel Piceno mentre la 4SIA lancia il progetto #ascolitowers con l’idea di sfruttare a fini turistici le Torri presenti nel capoluogo Piceno.
E’ possibile votare i video relativi ai Business Plan, al massimo una volta al giorno, fino al 9 ottobre, attraverso i seguenti link:
Progetto #picenoadventure
Progetto #ascolitowers 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *