Quintana 2017, tutti gli appuntamenti che anticipano la Giostra di Luglio

Ascoli Piceno – Continua a vele spiegate la settimana che porterà alla Giostra di sabato 8 Luglio. Nelle giornate di lunedì e martedì, in quattro sessioni che si sono svolte tra pomeriggio e sera, il campo Ferruccio Squarcia ha accolto le prove dei cavalieri giostranti. A contendersi il Palio di Luglio saranno Luca Innocenzi, che torna a difendere i colori gialloblu di Porta Solestà dopo l’infortunio dello scorso anno, Fabio Picchioni per Porta Romana, Luca Veneri che difenderà i colori di Porta Tufilla, dopo l’infortunio di Massimo Gubbini che si è rotto il metacarpo durante la seconda tornata della giostra di Foligno; Porta Maggiore si affiderà al giovane volto di Mattia Zannori, Sant’Emidio a Enrico Giusti, che l’anno scorso aveva sostituito Innocenzi dopo l’infortunio, e infine il giovane promettente Nicholas Lionetti per la Piazzarola, che si piazzò terzo lo scorso anno nell’edizione di Agosto, nonostante la giovanissima età. Si prospetta una giostra molto combattuta. Record per Luca Veneri che torna a gareggiare a 42 anni dopo 7 palii vinti con la Piazzarola e 27 edizioni disputate.

Nella giornata di ieri intanto si sono svolte le tradizionali prove dei figuranti, sempre al Campo Squarcia, coordinate dal coreografo Mirko Isopi, aperte a tutti coloro che volessero già assaporare aria di Giostra. Sempre nella giornata di ieri è stata inaugurata la corte di Sant’Emidio in Rua degli Sgariglia, dopo la sistemazione del pavimento esterno, pavimentato con cemento quarzato e anche con un accesso per i disabili. Hanno preso parte all’inaugurazione il Sindaco Guido Castelli, l’Assessore Massimiliano Brugni, il consigliere comunale Laura Trontini, e per quanto riguarda il Sestiere di Sant’Emidio il Caposestiere Mariangela Gasparrini, il Console Vittorio Crescenzi, musici, sbandieratori e figuranti vari.

Stasera si svolgerà la cena propiziatoria al Sestiere di Porta Maggiore, dalle 20.30 in Via delle Terme. In tutti gli altri sestieri le cene si svolgeranno domani sera al termine del tradizionale Saluto alla Madonna della Pace, cerimonia che si tiene alle 19.00 in Piazza Sant’Agostino e durante la quale sarà estratto l’ordine con cui i cavalieri si sfideranno nella Giostra di sabato.

I biglietti per assistere alla Giostra saranno in vendita fino a sabato prima della stessa ed è possibile acquistarli presso la biglietteria del Teatro in Piazza del Popolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *