Non ce l’ha fatta la giovane mamma caduta dal balcone

Ascoli Piceno – La notizia aveva lasciato sgomenti Domenica scorsa. Una giovane mamma era in condizioni critiche, ricoverata all’ospedale Torrette di Ancona, in seguito alle lesioni riportate dopo un volo dal quarto piano del suo appartamento nei pressi di Piazza Immacolata.

Quasi quindici metri di caduta, inizialmente addebitate ad una fatalità durante la pulizia di alcuni vetri, ma con il passare delle ore il campo delle ipotesi si è ristretto al gesto estremo della donna, ritrovata sulla rampa di accesso ai garage del palazzo.

Fratture alle gambe e al bacino, una situazione celebrale che lasciava pochi spazi alla fantasia, è così che L.T. ha abbandonato la vita terrena e la sua figlioletta 3 giorni dopo essere stata trasportata in eliambulanza all’ospedale regionale del capoluogo.

Nel pomeriggio di ieri si è diffusa in città la notizia dell’epilogo della donna, proprio nel giorno del suo compleanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *