Ascoli, si è spento “Regolare”

Ascoli Piceno – Il triste annuncio è stato dato il 2 Agosto. “Regolare” se n’è andato, a 76 anni. Al secolo Amedeo Benvignati, conosciuti dai più anziani con il nomignolo di “Medè”, titolare di una tabaccheria in Corso Vittorio Emanuele, divenuto famoso, più recentemente, tra i giovani come figura macchiettistica del centro.

Tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000, le sue solite passeggiate tra le vie del centro erano costellate di giovani e giovanissimi che gli urlavano, appunto, “Regolare”. Un termine che mandava su tutte le furie Amedeo, per qualche motivo sconosciuto ai più. La passeggiata proseguiva tra improbabili insulti e caratteristici improperi, che rendevano inimitabile e simpaticissimo il personaggio.

Amedeo era scomparso dalle scene già da qualche tempo. Ieri il triste annuncio della sua morte, avvenuta nella RSA Luciani. Il funerale si è svolto oggi alle 16 presso la chiesa Madonna del Buon Consiglio di Corso Mazzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *