Sarà Umberto Monti il nuovo Procuratore capo di Ascoli

Roma – All’unanimità la quinta sezione del Consiglio Superiore della Magistratura ha indicato Umberto Monti come Procuratore Capo della magistratura ascolana.

Il ruolo era rimasto vacante dopo il trasferimento di Michele Renzo a L’Aquila. Molte indiscrezioni erano trapelate sui suoi possibili successori ma alla fine la scelta è caduto su colui che meglio conosce il territorio.

Umberto Monti risiede infatti a Colli del Tronto e da anni è Sostituto Procuratore ad Ascoli, dopo aver svolto la propria attività anche in zone impegnative e problematiche come la Sicilia, occupandosi di reati di mafia.

La nomina sarà ufficializzata da una cerimonia entro qualche settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *