Cremonese-Ascoli Picchio, arrivano tre punti fondamentali per i bianconeri

Partita al cardiopalma altra descrizione non può essere data, il picchio arriva a Cremona con un morale non dei migliori visto le due brucianti sconfitte delle precedenti giornate e con una lista degli indisponibili non da poco, Cosmi a differenza da quello che era trapelato qualche giorno fa non cambia  modulo confermando il 3-5-2 ma con delle importanti sostituzioni, fuori Mogos e dentro Florio e riconferma per Agazzi, davanti sempre la coppia formata Monachello e Lores. L’inizio non è dei migliori Ascoli molle sulle gambe e il Cremona che all’ 8′ del primo tempo la sblocca con Kamara, a questo lo spunto da chi non te l’aspetti  e Florio con un ottimo guizzo si guadagna il penalty che viene siglato da Monachello. Il secondo tempo è un assolo bianconero dove nonostante le numerose occasioni sciupate raddoppia con lo stesso e si porta a casa i tre punti. Ora in attesa delle partite di domani in fondo è realmente bagarre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *