Sale forte il ruggito di Ascoli, biglietti esauriti per Pescara

Ascoli Piceno – Sale la febbre del tifo verso il decisivo match di Sabato tra Pescara e Ascoli che vedrà le due formazioni fronteggiarsi allo stadio Adriatico abruzzese.

I 740 biglietti messi a disposizione della tifoseria ospite sono stati polverizzati in sole 5 ore. Già prima delle 10 (orario dell’apertura della prevendita) si registravano lunghe code presso la biglietteria del centro commerciale “al Battente” con i tifosi pronti a tutto per accaparrarsi un tagliando.

Alle 15 è stato dichiarato il “sold out”. Sale forte il ruggito della tifoseria ascolana, penalizzata dal numero dei ticket, che appare, a questo punto, largamente al di sotto della richiesta e che potrebbe causare problemi d’ordine pubblico: sono in molti infatti a dichiararsi pronti a recarsi a Pescara anche senza biglietto. Un’ipotesi che potrebbe essere scongiurata solo mettendo in vendita altri tagliandi. Una soluzione al vaglio degli addetti.

La presenza ridotta in trasferta potrebbe penalizzare anche la compagine calcistica, che fa leva sull’attaccamento alla maglia dellla città ascolana, da sempre punto di forza del Picchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *