Tenta il suicidio in hotel di Bologna: ascolano salvato in extremis

Tragedia sfiorata in un Hotel del bolognese, intorno alla mezzanotte di ieri un ascolano di 36 anni è stato salvato per miracolo a seguito di un tentato suicidio.

Fondamentale l’intervento di un amico del giovane che, dopo aver ricevuto messaggi preoccupanti, ha allertato le forze dell’ordine. Grazie alle sue indicazioni la polizia è riuscita a risalire all’albergo e ad intervenire prima che fosse troppo tardi. Nella stanza il giovane riusciva a malapena a respirare, è stato quindi trasportato d’urgenza al Policlinico Sant’Orsola per le cure necessarie che hanno scongiurato il peggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *