Pagliare, nigeriano non rispetta i domiciliari. Arrestato.

Spinetoli – Nella frazione di Pagliare, i Carabinieri di Monsampolo, hanno notato un nigeriano di 35 anni fuori dalla propria abitazione.

L’uomo contravveniva a quanto disposto dalla Corte di Appello di Ancona: la detenzione domiciliare. Il nigeriano era stato condannato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel 2013 a San Benedetto del Tronto. 

L’uomo, è stato dichiarato in arresto per evasione, dai Carabinieri, e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *