Una giovane 30enne si toglie la vita a Porta Cappuccina

Ascoli Piceno – Si è consumata ieri sera una tragedia apparentemente inspiegabile. Una giovane ragazza di 30 anni ha deciso di farla finita e si è impiccata nel popoloso quartiere di Porta Cappuccina.

Il terribile fatto è accaduto in un appartamento di via Pio Semproni dove la ragazza risiedeva. Un’autoambulanza allertata si è recata sul posto ma purtroppo non c’era più nulla da fare.

Sgomento in quartiere, dove la giovane era molto conosciuta, e dove la notizia si è diffusa in un battibaleno, lasciando increduli i conoscenti e i vicini.

Anche la Polizia di Stato si è recata sul posto per cercare di ricostruire la vita e le relazioni della ragazza che era fidanzata da tempo. Apparentemente non sembrano esserci ombre nella vita della 30enne e spetterà quindi agli inquirenti tentare di dare una motivazione al tragico gesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *