Ancora bocconi avvelenati. Rinvenuti a Porta Romana. Morti 3 cani.

Ascoli Piceno – Continua ad allarmare i cittadini del Centro Storico il ritrovamento di esche avvelenate con l’intento di uccidere cani che malauguratamente attratti con l’inganno dovessero ingerirli.

Il ritrovamento di queste esche mortali si è verificato in questi giorni nel quartiere di Porta Romana. Le vie interessate sono quelle tra Corso Mazzini, via Dino Angelini e piazza Cecco D’Ascoli

. I residenti hanno prontamente appeso dei cartelli volti a richiamare l’attenzione dei passanti ed allarmarli sul pericolo. Anche il comune ha provveduto ad appendere un cartello con la medesima finalità in Rua Del Sole con su scritto: “Zona Pericolosa per gli animali causa presenza di esche avvelenate”. Questo è il secondo rilevamento di queste esche nell’arco di pochissimi giorni.

Ricordiamo tristemente la scorsa segnalazione della zona di Piazza San Tommaso che fece registrare tre vittime tra gli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *